Borse di studio e di ricerca per giovani scienziati di origini italiane dall'American Italian Cancer Foundation

Vanessa e Greta libere
Nissoli(PI): soddisfazione per liberazione di Vanessa e Greta e avanti per portare a casa anche gli altri italiani ostaggi dei rapitori
Gennaio 18, 2015
votazioni studenti erasmus
Nissoli(PI): Bene voto per corrispondenza agli studenti Erasmus
Gennaio 30, 2015
Show all

Borse di studio e di ricerca per giovani scienziati di origini italiane dall'American Italian Cancer Foundation

NEW YORK aise – L’American-Italian Cancer Foundation (AICF) di New York è una onlus fondata dal medico e ricercatore italiano Umberto Veronesi per sostenere la ricerca e la prevenzione sul cancro.

Ogni anno, attraverso un programma di borse di studio e di ricerca internazionali post-laurea la Fondazione sostiene progetti di ricerca a favore di 20 giovani ricercatori italiani che hanno la possibilità di lavorare al fianco di mentori di spicco nei più importanti centri di ricerca sul cancro di tutti gli Stati Uniti.
La borsa di studio dura due anni: i candidati devono aver completato gli studi di laurea negli ultimi tre anni e devono essere di origine italiana.
Sin dall’avvio del programma nel 1983, AICF ha premiato 288 studiosi: in 419 hanno ricevuto premi che ne hanno lanciato le carriere professioni come ricercatori e scienziati.
La borsa di studio permette infatti a giovani ricercatori promettenti di ricevere una formazione avanzata e di poter portare avanti ricerche innovative in alcune delle società americane più competitive.
Termine ultimo per la presentazione delle domande di questo anno accademico è il 31 marzo prossimo. Le domande devono essere inviate al direttore esecutivo Cristina Aibino all’indirizzo mail atcaibino@americanitaliancancer.org(aise)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.