Detrazioni fiscali: Noi meritiamo di più

ratifiche
Sì definitivo alla Riforma della Scuola. Approvato l’emendamento Nissoli
Luglio 16, 2015
Chattanooga: Solidarietà e cordoglio alle famiglie delle vittime della sparatoria
Luglio 18, 2015
Show all

Detrazioni fiscali: Noi meritiamo di più

Ancora novità sulle detrazioni fiscali per gli italiani all’estero che possiedono la prima casa in Italia,non affittata, e quindi assimilabile ad abitazione principale.

[document url=”http://www.fucsiafitzgeraldnissoli.com/wp-content/uploads/2015/07/detrazioni_fiscali_noi_meritiamo_dipiu.pdf” responsive=”no”]

2 Comments

  1. Gentile Onorevole
    c’è speranza che il governo, nella tanto promessa e decantata “liberazione” da Imu e Tasi sulla prima casa, inserisca finalmente il principio che tutti gli itaiani residenti all’estero iscritti all’AIRE proprietari diun solo immobile in Italia, non affitato, siano considerati titolari di “prima casa”, indipendentemente dall’arbitraria decisione die comuni? E senza il vincolo di essere “pensionati nel paese di residenza”. Mi sembra che mesi fa sia stato recepito dal governo un suo emendamento in merito.
    Grazie per un’eventuale informazione e cordiali saluti
    Marco Degl’Innocenti
    giornalista professionista pensionato INPGI
    residente AIRE in Germana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.