Legge elettorale, Nissoli(PI): vi sia parità di genere anche nella composizione delle liste all’estero

Nissoli (PI): Inaugurazione di un centro di riabilitazione a Capestrano (AQ) costruito con il contributo economico degli italiani d’America
Marzo 10, 2014
Capestrano: Inaugurato centro di riabilitazione, "regalo" dall'estero
Marzo 11, 2014
Show all

Legge elettorale, Nissoli(PI): vi sia parità di genere anche nella composizione delle liste all’estero

(Roma, 10 marzo 2014) – Oggi, durante l’esame dell’emendamento alla legge elettorale  sulla parità di genere nella composizione delle liste elettorali, l’on. Fucsia Nissoli FitzGerald è intervenuta chiedendo “che per la composizione delle liste della Circoscrizione estero venga applicatolo stesso criterio di parità”.
Infatti, richiamando la frase di Hillary Clinton – quando le donne riescono il mondo ha successo – quando le donne e le ragazze crescono intere società prosperano – l’on. Nissoli ha sottolineato che “la donna è l’anima della società e può dare un contributo fondamentale grazie alla sua naturale propensione a prendersi cura”.
“La presenza di più donne in politica – ha detto la parlamentare eletta in Nord e centro America – dovrebbe essere naturale. La presenza di donne che siano, sottolineo, motivate e vere espressioni di mondi vitali, darebbe al nostro Paese quello slancio di cui ha bisogno”.
L’on. Nissoli ha stigmatizzato il fatto che, in Italia, si debba  “ arrivare a fare un emendamento per garantire tutto questo e rispettare l’art. 51 della costituzione” ed ha precisato:  “da italiana emigrata in America ho imparato che bisogna lottare per affermare valori e posizioni ; credo che, in primis, dobbiamo lavorare duramente per radicare una cultura della parità oltre ogni prescrizione normativa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *