Madre Cabrini – L’Angelo dei Migranti

La mia video news di questa settimana
Febbraio 25, 2022
La Giornata internazionale della Donna
Marzo 8, 2022
Show all

Madre Cabrini – L’Angelo dei Migranti

La mia introduzione alla presentazione del Catalogo: Madre Cabrini – L’Angelo dei Migranti

 

Buongiorno a tutti e benvenuti al Parlamento italiano, la casa di tutti gli italiani.

Oggi e’ l’8 marzo, la giornata internazionale della donna.

Una Festa che vogliamo onorare in maniera particolare ricordando attraverso le opere di Meo Carbone, che saluto, la figura eroica di Madre Cabrini, di Santa Francesca Cabrini, patrona universale degli emigranti.

Lo facciamo pensando a quelle tante donne italiane che hanno attraversato l’oceano per trovare un luogo migliore di vita per la propria famiglia e lo facciamo  mostrando solidarietà alle donne Ucraine che portano i loro bambini lontano dalla guerra in cerca della liberta’.

La donna si mostra, così, nella storia, allora come oggi, perno della famiglia e della società!

La figura eroica di Madre Cabrini riassume l’eroismo di tutte le donne che con la loro forza di volontà hanno costruito e costruiscono il futuro, un futuro sempre migliore.

Madre Cabrini è nata italiana ed e’ morta americana un’ italiana a Chicago che ha lavorato per favorire l’inserimento degli italiani emigrati fondando scuole ed ospedali.

Tantissime le opere,  frutto dell’amore per il prossimo, amore che deriva dalla profonda fede religiosa, riuscendo a guidare, con umiltà, opere che hanno aiutato tantissime persone.

Madre Cabrini, come si evince dai volti raffigurati nelle opere di Meo Carbone, ha ascoltato, ha guardato negli occhi, ha  accompagnato quelli che ha incontrato e poi ha costruito opere di bene come per assumere su di se i bisogni di queste persone, una donna piena di empatia e tenerezza verso il prossimo.

Questa è la capacità di una madre, di noi tutte che siamo mamme, in questo caso di una religiosa che si fa Madre nella fede per portare l’Amore di Dio.

Le donne sono state anche questo ed oggi sono orgogliosa di presentare l’opera di Meo Carbone che ci racconta attraverso le immagini questa figura di Madre che ha contribuito a costruire un ponte di solidarietà tra le due sponde dell’oceano divenendo un punto saldo di riferimento per tanti italiani d’America e la prima Santa degli Stati Uniti!

Quindi i miei complimenti a Meo Carbone e buon 8 marzo a tutte le donne nel mondo ovunque esse si trovino !

 

https://webtv.camera.it/evento/20140

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.