on. Nissoli a Windsor per parlare delle politiche per gli italiani all’estero

la lingua italiana è parte della nostra identità‏
on. Nissoli a Detroit: la lingua italiana è parte della nostra identità
Novembre 24, 2015
Thanksgiving 2015
Thanksgiving 2015
Novembre 25, 2015
Show all

on. Nissoli a Windsor per parlare delle politiche per gli italiani all’estero

convenzioni internazionali e sicurezza sociale

(Roma 23 nov. 2015) – L’on. Nissoli, domenica 22 novembre scorso, si è recata a Windsor (Canada) ad incontrare diversi club italiani. Un tour nella variegata ed attiva Comunità italiana della zona dei Grandi Laghi che onora il nostro Paese.

In particolare, l’on. Nissoli conversando con i concittadini italiani di quella terra ha affrontato le varie questioni legate alle politiche emigratorie soffermandosi sul tema della cittadinanza, un tema di particolare interesse per la Comunità e per il quale l’on. Nissoli si è molto adoperata in Parlamento.

La deputata eletta in Nord e Centro America ha spiegato cosa è successo durante l’esame del testo unificato a Montecitorio ed ha ribadito il suo “impegno a portare avanti le richieste di riacquisto della cittadinanza per gli italiani all’estero”.

Durante la giornata l’on. Nissoli ha avuto modo di incontrare diversi rappresentanti della Comunità italiana tra cui: Mike Vonella della BIA Erie street, Frank Gabriele, Presidente del Roma Club, Dr. Raffaele De Benedictis, Professore lingua Italiana alla Wayne State University, Gerry Capussi, maestro in pensione, Tino Riccio del Verdi Club,  Roberto Michelutti, componente del Comites, Luigi Tosti, Vice presidente Comites di Toronto e produttore del programma televisivo Italiano  “Panorama Italiano”.

Inoltre, l’on. Nissoli si è recata in visita al Fogolar  Furlan, dove ha incontrato il Presidente Cesare Pecile, per poi recarsi al Caboto Club per un incontro con i Presidenti delle varie associazioni siciliane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.